...

quelli che proprio mi lasciano senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle per poterlo chiamare al telefono ogni volta che ti gira... [anonimo]



mercoledì 28 settembre 2011

Continua così

C’è che immaginavo scenari catastrofici e pianti e urla e musi lunghi e  “mammaaaaaaaaaaaaaaa NO”
C’è che ero terrorizzata e non vuol dire proprio niente che è il terzo inserimento… man mano che passano gli anni, peggiora tutto… e tutto è più difficile, faticoso, doloroso almeno per me.
C’è che sono forse più sensibile ai pianti rispetto a qualche anno fa, che non sopportavo l’imbroglio dello scappare di nascosto, che mi chiedevo MA davvero lo faccio per lui???
Nonostante le premesse…
Va bene, molto bene direi.
I primi due giorni sono stati molto sereni ioelui per un’ora insieme all’asilo a giocare e provare e sperimentare e conoscere tutti i nuovi giochi.
Oggi il primo grande passo.
E’ ora di andare mamme, starete via per circa mezz’ora ; se la crisi è forte vi chiamiamo.
Allora mi sono fatta coraggio, tanto. Ho sorriso, mi sono avvicinata al mio cucciolo che si arrampicava allo scivolo e guardandolo con lo sguardo più dolce possibile gli ho sussurato
Mamma va via per un po’  torno SU-BI-TO (il subito l’ho proprio scandito).
Lui si è fermato e mi ha fissata.
Un bacio, sorriso e via senza girarmi.
Panico.
Silenzio.
Avanzo verso la porta.
Silenzio.
Esco.
Silenzio.
Ho trascorso la mezz’ora successiva con il telefono tra le mani.
Nessuna chiamata.
Al mio ritorno è nel giardino , sereno che gioca tra l’erba.
Io corro ad abbracciarlo, lui mi sorride.
Ecco cucciolo mio, continua così!

5 commenti:

  1. Bravissimo il tuo cucciolo! E anche tu!! Sono contenta per voi. Buon proseguimento. Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Ti seguo con ansia perchè l'anno prossimo toccherà alla mia piccina e sono già tesa come una corda di violino :-)

    RispondiElimina
  3. mmm magari capitasse a me l'anno prossimo!!!!

    RispondiElimina
  4. Come ti capisco Tris...sto vivendo le tue stesse emozioni e paure...e da lunedì Henk si fermerà anche a fare la nanna e andrò a riprenderlo alle 16...e ovviamente sono già in ansia io mentre lui per ora non vede l'ora!!! Bacioni e abbracci

    RispondiElimina