...

quelli che proprio mi lasciano senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle per poterlo chiamare al telefono ogni volta che ti gira... [anonimo]



giovedì 27 ottobre 2011

Visto che tu sei qui...

Stanotte alle tre ero sveglia.
Mi capita da un po’ di giorni, settimane direi.
Mi sveglio forse un rumore o non so cosa e poi fatico tantissimo a riaddormentarmi. E sono stravolta perchè di giorno non recupero.
E mentre giro e rigiro nel letto penso a tutto quello che devo fare, che non mi devo dimenticare, che devo prendere, faccio liste della spesa immaginarie e percorsi in macchina laternativi verso la piscina...
L’altra notte mi sono alzata, erano le 4 e mi sono vista un bellissimo film su sky.
Sembro una pazza lo so.. ma piuttosto che stare a letto e vedere le ore che passano senza fare niente…
Stanotte dopo giri e giri sul letto di nuovo, mi sono decisa ad alzarmi;
Prima ho attaccato una lavatrice (che tanto sotto di noi c’è uno studio medico e non disturbo) poi sono andata in cucina e  ho mangiato due clementine, poi mentre scrivevo sul diario un messaggio per le maestre (in veste di rappresentante di classe), mi si presenta il dimezzo con gli occhi più chiusi che aperti.
E come se niente fosse mi chiede
Che fai mà?
“Scrivo un messaggio per le maestre nel tuo diario…”
Ah…
Fa per tornare a letto poi torna indietro e mi dice
Visto che tu sei qui, posso andare a dormire con papà?
“….”

12 commenti:

  1. visto che tu sei qui...mi dici che film hai visto su sky???? Anche io delle volte mi sveglio a meta' nottata e mi rigiro nel letto nella speranza di riaddormentarmi. Sara' che la nostra mente non si riposa mai, neanche di notte!

    RispondiElimina
  2. Ho visto "una sconfinata giovinezza" con Fabrizio Bentivoglio... parla dell'Alzheimer...
    un po' triste ma fa riflettere!

    RispondiElimina
  3. Mai lasciare il posto vuoto nel letto...

    RispondiElimina
  4. E non fa una piega!!!! Bacio Tris

    RispondiElimina
  5. @destinazione estero: niente di più vero!
    @mammola: è vero... infatti non ho potuto dire di no... Baci

    RispondiElimina
  6. Alle quattro? Io mi sveglio ogni notte a quell'ora. Ma non mi muovo di un centimetro altrimenti inizia a stressarmi quella badega di gatto che vuole mangiare. Così penso, penso e penso. Tante volte a vere cacchiate :-)

    RispondiElimina
  7. @Eu: beh.. allora dammi il tuo numero di cell così ci facciamo una bella chiacchierata!!!!:-)

    RispondiElimina
  8. Anch'io mi sveglio spessissimo alle 4.
    Lo faccio da quando ero incinta delle mia primogenita, e da allora capita frequentemente.
    Ma di solito mi rimetto a dormire.
    Tranne la scorsa notte che mi sono scritta nella mente tutta la lettera di protesta alla scuola, che stamattina ho riversato su carta.
    Sono le ore più prolifiche quelle.

    RispondiElimina
  9. oddio che scena fantastica!!!!!:-)))))

    RispondiElimina
  10. Mi sa che alle 4.00 possiamo darci appuntamento in tante già già!!!

    RispondiElimina
  11. Oddio come fai durante il giorno?? Io starei rimbambita!!!! @_@ magari una camomilla prima di andare a dormire può aiutare.. :-)

    RispondiElimina
  12. @Chiaretta:non lo so come faccio... forse un po' rimbambita lo sono! :-))

    RispondiElimina