...

quelli che proprio mi lasciano senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle per poterlo chiamare al telefono ogni volta che ti gira... [anonimo]



venerdì 18 marzo 2011

Indovinelli...

Torno dal lavoro stravolta e affamata.
Il grande è a casa. E' uscito alle 13.
Il dimezzo anche, amica F è andata a prendere sua figlia prima e mi ha risparmiato l'uscita alle 16:30. 
Il cucciolo ha dormito tanto stamattina e questo pomeriggio di dormire non ne vuole sapere, va  a passeggio con tata L.
A casa rimaniamo solo noi, io e i "grandi" che mi ignorano impegnati a scambiare figurine tra loro.
Ne approfitto per mangiare uno yogurt...
Poi in coro...
Mamma giochiamo agli indovinelli sugli animali???
Ok si gioca.
Mi spiegano le regole.
A turno si fanno le domande chi risponde ne fa una a sua volta. Due contro uno.
Si consultano e poi il grande attacca.
"Il becco del'aquila è?"
Giallo?!?
MA MAMMMAAAAAAAAAAAAAAA : ADUNCO per strappare la carne delle prede.
Ok si fa sul serio. Mi concentro.
"Quanto tempo ci mette un bradipo a digerire un pasto?
"Un giorno?"
MA MAMMMAAAAAAAAAAAAAAA : NOOOOOO UN MESE!!!
" Quale è l'animale più veloce del mondo?"
LA SO. LA SO. LA SO.
"Il ghepardo, 110 km orari " dico tuttod'unfiato.
Sbagliato, ho detto l'animale più veloce del mondo, non il mammifero ...
E' il falco
Irrefrenabile voglia di dire: NONCIGIOCOPIU'ECCO.
Ehm...Mamma va a preparare la cena. . .(anche se sono solo le 17:00..)
E mentre mi dirigo in cucina penso...ho creato un mostro!!

7 commenti:

  1. mamma - figlio : 0 - 1... è inevitabile non c'è storia!

    ^_______^

    baciotti

    RispondiElimina
  2. Concordo con Rossella. E poi se 2 contro 1 si sa non vale!

    RispondiElimina
  3. difficilissimo... grazie di avermelo fatto sapere in anticipo: non è detto che accetterò quando mi chiederanno di fare lo stesso gioco...

    RispondiElimina
  4. Sono super d'accordo con Rossella...mai mettersi a fare questi giochi con i bimbi...non ce n'è, la sconfitta è sempre certa!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. ciao, ricambio la gradita visita! :D
    ma adesso ti lascio perchè ... viste le
    domande... ho tanto da studiare per il futuro!!!!
    aiutooooo !

    RispondiElimina
  6. l'imbarazzo di sapere meno di loro ed il divertimento di imparare dalla loro brillante curiosità...
    avere un figlio non è solo insegnare, bisognerebbe ricordarlo a noi stessi...
    è uno scambio, un rapporto, una relazione...
    e quanto della nostra visione delle cose può essere arricchita dalla loro pura osservazione...ne amo ogni istante.
    grazie sista
    che con le tue pagine mi fai stare li con voi!

    RispondiElimina
  7. @Corie e tri mamma: studiate..studiate!!!

    RispondiElimina